//
Tredicesima
16 Dicembre 2016
Caregiver familiare, agevolazioni
20 Settembre 2017

Sappiamo tutti come si calcola il Trattamento di Fine Rapporto?


Calcolare il TFR non è difficile, assomiglia un po' al conteggio fatto per liquidare la tredicesima.
Basta sommare la retribuzione mensile con l'eventuale tredicesima e l'indennità di vitto e alloggio nel caso dei lavoratori conviventi. Il numero che ne esce va diviso per i mesi lavorati moltiplicati per il coefficiente 13,5. Poi il gioco è fatto!

Semplice, no? :D

Fortunatamente ci siamo noi a farlo per voi; ricordate solo che il TFR può essere liquidato solo a fine del rapporto di lavoro o, in alternativa, alla fine di ogni anno lavorato.
Alcune famiglie chiedono di liquidarlo mensilmente in busta paga; sebbene questa sia una pratica comune, in nessun articolo del CCNL viene esplicitata quesa possibilità. Cerchiamo quindi di usare il buon senso quando dobbiamo liquidare somme consistenti ai nostri lavoratori domestici.
In ogni caso, DDOMIA è qui per aiutarvi; non esitate a contattare i nostri uffici in caso di dubbi in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.